Related Articles

12 users responded in this post

Subscribe to this post comment rss or trackback url
User Gravatar
marco said in 17 Ottobre, 2008 at 09:02

Riservato a tutti quelli che “non si vendono più dischi”:

Radiohead’s In Rainbows sells three million copies

Many were baffled when Radiohead announced its “pay what you want” deal in 2007 for the band’s seventh studio album In Rainbows. But the unconventional release model wasn’t just a gift to fans and music lovers across the globe; it was a brilliant marketing strategy.

Turns out there was a platinum record at the end of the Rainbows, three times over no less. According to reports, In Rainbows sold three million copies in its various forms (digitally, CDs and the swagged-out discbox). That specifically breaks down to 1.75 million CDs, over a million downloads and 100,000 discboxes. But, in the Internet downloading age we find ourselves in, it’s reported that the album was downloaded more from BitTorrent than it was from Radiohead’s official website. Such is the nature of the music industry these days.

If this isn’t evidence Thom Yorke and bandmates aren’t great businessmen, then we don’t know what is: Radiohead made more money from In Rainbows before it was physically released than the band has made thus far to date from its 2003 Hail to the Thief record.

With its worldwide tour now wrapped, Radiohead has its sights set on a new record. In the meantime, Yorke’s collaborative effort with Icelandic songbird Björk entitled Nattura will be released on Oct. 20. A song from Björk and Yorke can be nothing short of a gift sent from some sort of benevolent, rhyme-loving musical deity.

Rispondi

User Gravatar
Eddie Bax said in 17 Ottobre, 2008 at 09:06

Capossela è un talento e “Ovunque Proteggi” è stato secondo me uno dei migliori album degli ultimi 10/15 anni: folle, crativo, fuori dalle righe e pieno di idee: un disco d’altri tempi, di quando la musica non era solo business; chissà se con questo nuovo riuscirà a stupirci ancora.
Il singolo che gira per le radio non mi entusiasma, sà di minestra riscaldata, aspetto di ascoltare il resto per esprimermi.

Rispondi

User Gravatar
rob said in 17 Ottobre, 2008 at 10:15

«creativo, fuori dalle righe e pieno di idee». Ho sempre apprezzato Capossela, ma…dalla distanza. Non ho mai approfondito. Eddie Bax, mi stai facendo voglia di raschiare il fondo del barile e di investire qualche monetina per “Ovunque Proteggi”. Sarà a prezzo ridotto, vero? In giro per il web, ho seminato il mio proclama: nulla a più di 9,90. CIAO!

Rispondi

User Gravatar
buzz said in 17 Ottobre, 2008 at 11:08

Ciao ragazzi!
Leggendo i vostri messaggi mi convinco sempre di piu’ che se un disco è bello,se l’artista o la band hanno sempre dimostrato il loro valore negli album precedenti,beh vale la pena “rischiare” i 9,90 euro di Rob:-)))
Radiohead e Capossela in questo senso e con una parafrasi di moda in questi giorni (in senso negativo) “sono sempre ottimi titoli borsistici” sui quali puntare.
O preferite parlare di cavalli e scommesse?:-))
Grazie, in rigoroso ordine cronologico di risposta ai messaggi arrivati , a Marco ore 9,02,Eddiebax ore 9,06 e Rob ore 10,15.
E buona musica a tutti voi.
Buzz

Rispondi

User Gravatar
generale lee said in 17 Ottobre, 2008 at 15:05

mi intrometto nella discussione….da “Caposseliano Puro” quale sono!
io non ho dubbi sul talento di Vinicio, a me piace tantissimo…dal vivo poi è molto divertente e coinvolgente.
secondo me 9/10 euro per lui si possono spendere senza troppi rimpianti, specie per “canzoni a manovella” o per “ovunque proteggi”: è uno che o si ama o si odia….non c’è via di mezzo….io quando ho “rischiato” i 10 euro…..poi ho comprato tutta la discografia…fortuna che non è come quella di Dylan o Young…..!!!!

Rispondi

User Gravatar
buzzandmusic said in 17 Ottobre, 2008 at 15:21

gia’ generale agli ordini!meno male che non ha nemmeno la discografia di tutta l’opera Deutsche Grammophone eh eh eh eh……Capossela merita cmq,a parte gli scherzi.
Via corro a comprare il nuovo di Cristina d’Avena,mi han detto che si è data al rap e ha fatto tutte cover di Eminem con le caprette di Heidi:-)))
Si quelle che quando passi ti sorridono i monti dai:-))DDDD
Buon weekend a tutti
Buzz

Rispondi

User Gravatar
marco said in 17 Ottobre, 2008 at 16:17

Qualche dettaglio in più, riguardo In Rainbows dei Radiohead:
THE STATS
• After being made available for free for 3 months the album was no.1 in the UK and in the US
• 1st Radiohead album on iTunes – no.1 album selling 30,000 units in the US in the first week
• The physical CD has sold 1.75 million to date and is still top 200 UK & US
• They sold 100k boxsets via W.A.S.T.E.
• Nearing 17 million plays on last.fm
• 1.2 million fans will see the tour

ps: Vinicio, è uno dei pochi artisti italiani, per cui spendo volentieri e senza attendere che i suoi cd, vengano deprezzati. E poi, giustamente, il Generale fa notare che, ha ancora una discografia, numericamente ancora abbordabile.

Rispondi

User Gravatar
buzzandmusic said in 17 Ottobre, 2008 at 16:29

e questi Radiohead……..hanno scritto la storia e non solo della musica!:-))Alla faccia della Emi,w XL recordings.!!!!!!
Impressionante!
ciao
Buzz

Rispondi

User Gravatar
Eddie Bax said in 18 Ottobre, 2008 at 08:43

rob, il mio approccio all’acquisto della musica, come anche per altre cose, è un po’ radicale: secondo me anche 9/10 euri sono troppi a prescindere, per qualunque opera. Non compro musica da anni, a parte “In Raimbow” acquistato subito a 10 dollari perchè mi sembrava giusto appoggiare l’iniziativa molto logica ed intelligente dei Radiohead. Se si diffondesse questa idea secondo me tutto il mondo della musica ne guadagnerebbe.

Rispondi

User Gravatar
buzz said in 18 Ottobre, 2008 at 12:32

I Radiohead a parer mio sono stati precursori in molte cose…..un mio amico diceva pero’ che forse senza Floyd (i Pink e non Pink eh eh eh)forse i Radiohead non sarebbero esistiti.
Che ne pensate?
Ciauz
Buzz

Rispondi

User Gravatar
Eddie Bax said in 20 Ottobre, 2008 at 12:16

concordo in pieno… e comunque senza Pink Floyd molti altri gruppi non sarebbero esistiti

Rispondi

User Gravatar
buzzandmusic said in 20 Ottobre, 2008 at 13:16

Gia’ caro Eddie Bax i Floyd always a great gig in the sky with their crazy diamonds:-)))
Wish they were here all togehter now.
Bye to Eddie and everybody.
Have a beautiful day and week.
Cheers
Buzz

Rispondi

Leave A Reply

 Username (Required)

 Email Address (Remains Private)

 Website (Optional)