Related Articles

5 users responded in this post

Subscribe to this post comment rss or trackback url
User Gravatar
Generale Lee said in 27 Novembre, 2008 at 16:48

cosa dire?
CAPOSSELA: è uno dei miei preferiti, tra gli italiani uno dei massimi attualmente. Il concerto è una sarabanda pazzesca: nel secondo set si va dal Minotauro all Medusa al Ballo di San Vito, al Pulpo a Brucia Troia a una canzone in RUSSO!!!!etc…visivamente molto spettacolare. La prima parte invece prevede l’esecuzione integrale o quasi di “Da solo”. Se vi piace il personaggio e passa dalle vostre parti non perdetevelo.
THE NIRO: molto bravo anche lui, molto modesto come persona. Molto più noto all’estero che in Italia. Ha aperto anche per amy winehouse. Deve piacere il genere chiaramente. Anche lui molto consigliato live!!!

Rispondi

User Gravatar
buzz said in 27 Novembre, 2008 at 17:38

Mi piacciono entrambi,escono fuori dal “coro “della musica commerciale italiana.Amen

Rispondi

User Gravatar
rob said in 27 Novembre, 2008 at 17:55

The Niro in Italia stenta a decollare o sbaglio? Eppure il lancio pubblicitario è stato massiccio (rispetto alla media dei debuttanti)

Rispondi

User Gravatar
Generale Lee said in 27 Novembre, 2008 at 18:20

non sbagli rob….è molto più apprezzato all’estero….

Rispondi

User Gravatar
buzz said in 27 Novembre, 2008 at 18:32

Lo hanno scoperto prima a Camden Town e al Covent Garden in strada alla busker e in concerti improvvisati.Ora gia’ che ci siamo pubblico la biografia,ciao ragazzi,un abbraccio.

Rispondi

Leave A Reply

 Username (Required)

 Email Address (Remains Private)

 Website (Optional)