Related Articles

5 users responded in this post

Subscribe to this post comment rss or trackback url
User Gravatar
Alien on Acid said in ottobre 29th, 2008 at 19:52

Con i DJ, mi sono fermato a qualche anno fa con DJ Shadow (immenso), DJ Krush, Gilles Peterson (quello dell’Acid Jazz)…poi Nicola Conte, come DJ è notevole per scelta e competenza…ah! anche quello di cui ora, non ricordo il nome, ma che ha prodotto un cd degli U2. Altri boh, mi verranno in mente, tipo, ho ascoltato cose del collettivo Jazzanova, non male e ecco mi stavo scordando, Kruder & Dorfmeister, bravi quand’erano in coppia, da separati…mmmhhh, così così.

Rispondi

User Gravatar
Alien on Acid said in ottobre 29th, 2008 at 19:55

e…sinceramente, di provare Sam Sparro, così come altri DJ emergenti, al momento non ne ho nesuna voglia.

Rispondi

User Gravatar
buzzandmusic said in ottobre 29th, 2008 at 21:24

Abbiamo ,caro Alien un Benny Benassi italianissimo (reggiano se non erro) golden globe o oscar o roba simile e vantiamo anche in Italia una tradizione incredibile,Linus e dintorni a parte.
Quello che mi infastidisce di piu’ sono i dj radiofonici in generale che sparlano sulle tracce in onda,le tagliano,le imputridano di gossip e dj da discoteca che ti piazzano campionature di ogni tipo senza manco sapere cosa significa mixare,tenere il ritmo sullo stesso bpm o bit rate,equalizzare.Ho vissuto i momenti piu’ fulgidi della storia della disco in Italia con i migliori dj in assoluto.Gente che con solo il mixer ,l’equalizzatore e le cuffie ti teneva “su” anche 5 brani contemporaneamente uno sopra l’altro con delle equalizzate dove woofer e tweeter delle casse pareva scoppiassero.I Loft americani e il primo Studio 54 difficilmente si ripeteranno.Ma la disco ,il o la soul,il funky,la Motown e il Sound of philadelphia ancora suonano e fanno ballare ovunque nel mondo.
Quindi dj emergenti?ma che si vadano a ……
ma ci sono ancora eccezioni……credimi.
Anzi so che mi credi,ne hai le prove ………..il postino infatti non suona sempre alle stesse porte:-)))DDDDD
Un caro saluto da dancefloor,mica dal parquet:-)))
buzz

Rispondi

User Gravatar
B16 said in ottobre 30th, 2008 at 11:59

se posso permettermi un consiglio per alien: amon tobin. molto più che un dj. non ne sarai deluso.

Rispondi

User Gravatar
buzz said in ottobre 30th, 2008 at 14:10

ma sai che Amon Tobin lo conosco poco….ti farei sentire TBC,Mozart,Daniele Baldelli e altri dj mitici degli anni 70 e 80……ho delle masterizzazioni ,se le vuoi basta dire si e mandare indirizzo……ma non per e mail,durano almeno 30/60 minuti ciascuna.
Bye
Buzz

Rispondi

Leave A Reply

 Username (Required)

 Email Address (Remains Private)

 Website (Optional)